Segretario Regionale: Adriano Benazzato

Leggi l'articolo su firstonline.info - 16 luglio 2018
La sanità è stata finora un fiore all’occhiello della Lombardia ma i nodi stanno venendo al pettine e la carenza di personale negli ospedali è allarmante: con buona pace dei localismi, la riconversione dei piccoli ospedali è urgente e non è un problema solo regionale – Il confronto con il sistema inglese è illuminante

Corriere del Veneto – 12 luglio 2018
Incontro al Bo: l'elenco in Regione. Sotto la lente anche la posizione di Plebani
Ieri incontro tra il rettore Rosario Rizzuto, il prorettore Guido Scutari, Luciano Flor, dg dell'Azienda ospedaliera, e Mario Plebani, presidente della Scuola di Medicina. Le consulenze scientifiche saranno autorizzate da Rizzuto e anche da Flor

Il Mattino di Padova – 12 luglio 2018
II rettore Rizzuto e il preside di Medicina Plebani concordano procedure più severe «Abusi nel passato? No, ma la normativa cambia e va applicata correttamente»

Il Mattino di Padova – 12 luglio 2018

Il Sole 24 Ore – 11 luglio 2018
Per il medico si configura una «colpa» extracontrattuale

Leggi l’articolo su quotidianosanita.it – 11 luglio 2018
Nei Paesi del Nord Europa viene investito in long term care circa il 25% della spesa sanitaria. In Italia il dato si ferma a circa 15 miliardi di euro. Di questi, solo 2,3 miliardi (l’1,3% della spesa sanitaria totale) sono destinati all’erogazione di cure domiciliari, con un contributo a carico delle famiglie di circa 76 milioni di euro. Il presidente di Italia Longeva, Roberto Bernabei: "L’Adi continua ad avere un ruolo marginale e ad essere fortemente sottodimensionata".

QN – 10 luglio 2018
Estate drammatica: centinaia di interventi rinviati a settembre
Denuncia dei sindacati «Le poche assunzioni programmate nel 2018 procedono a rilento»

QN – 10 luglio 2018
Intervista la proposta di Carlo Palermo (ANAAO)

Il Gazzettino di Padova – 10 luglio 2018

Corriere del Veneto – 10 luglio 2018
Padova, i medici: «Costretti a far aspettare malate col cancro»
8 sono i giorni in cui la direzione medica dell'Azienda ospedaliera di Padova ha bloccato le operazioni: non ci sono anestesisti

Corriere del Veneto – 10 luglio 2018

Corriere della Sera Buone Notizie – 10 luglio 2018
Nei prossimi dieci anni 55mila dottori andranno in pensione, 95mila finir anno gli studi e 72mila pure la specialità Ma 30mila di questi ultimi non avranno uno sbocco, l'Italia taglia la sanità pubblica mentre gli altri investono
«Che fare? Ridistribuire le risorse, togliere la burocrazia dal lavoro in corsia, dare un nuovo ruolo ai para-sanitari»
È un Servizio sanitario povero, mentre nel resto del mondo occidentale aumenta in proporzione ai bisogni della popolazione
150 sono le migliaia di euro che lo Stato italiano spende per «produrre» un laureato in medicina, che spesso andrà a lavorare all'estero

Il Mattino di Padova – 9 luglio 2018

Il Mattino di Padova – 9 luglio 2018
Criticità su vaccini e tempi di attesa
Sul fronte economico l'Azienda provinciale chiude il bilancio in pareggio, recuperando i 38 milioni di deficit del 2016
Rispettato il tetto di spesa per il personale ma aumentano i costi per i farmaci
Quella padovana è l'Azienda sanitaria più grande del Veneto con 934 mila abitanti, 7 ospedali, 5 case di cura convenzionate e 105 mila over 75