Segretario Regionale: Adriano Benazzato

Corriere della Sera Buone Notizie – 10 luglio 2018
Nei prossimi dieci anni 55mila dottori andranno in pensione, 95mila finir anno gli studi e 72mila pure la specialità Ma 30mila di questi ultimi non avranno uno sbocco, l'Italia taglia la sanità pubblica mentre gli altri investono
«Che fare? Ridistribuire le risorse, togliere la burocrazia dal lavoro in corsia, dare un nuovo ruolo ai para-sanitari»
È un Servizio sanitario povero, mentre nel resto del mondo occidentale aumenta in proporzione ai bisogni della popolazione
150 sono le migliaia di euro che lo Stato italiano spende per «produrre» un laureato in medicina, che spesso andrà a lavorare all'estero

Registrati per leggere il seguito...